Test & Quiz

Mettete alla prova il vostro spirito d’osservazione con queste foto…

La vita moderna con i suoi ritmi forsennati sicuramente non ci aiuta a migliorare il nostro spirito d'osservazione. Allenati con questo piccolo test.
Mettete alla prova il vostro spirito d’osservazione con queste foto…

Siamo abituati a vivere di fretta e così ci perdiamo molte delle bellezze di ciò che ci circonda.

Quest’oggi vogliamo mettere alla prova le vostre abilità d’osservazione, presentandovi alcune immagini molto particolari che nascondono informazioni che solo i gli osservatori più attenti e allenati potranno cogliere senza troppi problemi.

Come ve la cavate con lo spirito d’osservazione?

Questa immagine pare piuttosto chiara: un albero, una coppia e un fiume o un lago di sfondo… tutto nella norma, vero? Non riuscite però a vedere l’altro disegno che si nasconde all’interno di questo? Un piccolo indizio: provate a concentrarvi sull’arbusto in primo piano…

Questa era facile! Molti di voi avranno sicuramente individuato il disegno del bambino nascosto tra le forme dei rami.

Bene, sappiate che era solo un riscaldamento: adesso arriva il bello!


Adesso liberate la mente e concentratevi accuratamente su questa foto.

Alberi, qualche foglia e tanta erba… nient’altro? Eppure all’interno di questa immagine si nasconde un uomo! Fate più attenzione e cercate di individuarlo…

Eccolo qui nel cerchio rosso. Si tratta di un esperto di mimetizzazione quindi non scoraggiatevi se non l’avete individuato: probabilmente sareste potuti passargli a un metro di distanza e non individuarlo ugualmente!

Facile… ma non troppo!

Uno splendido paesaggio… ma nasconde anche un’altra immagine! Basta appoggiare la testa sulla spalla sinistra guardandola ed è tutto molto più chiaro!

L’ultima immagine metterà ulteriormente alla prova il vostro spirito di osservazione: al suo interno sono infatti presenti ben 9 volti… riuscite ad individuarli tutti? Alcuni sono davvero facili da trovare, mentre per altri ci vuole un occhio davvero molto allenato!

Facile individuarli, ma non tutti… ecco la soluzione