Salute

Perché si sbava mentre si dorme?

E' un sintomo da non sottovalutare, potrebbe essere il preludio di una grave malattia. Scopri come riconoscerla continuando la lettura.
Perché si sbava mentre si dorme?

Se qualcuno di voi si trova in questa situazione, che sbava mentre dorme, forse non sa che può essere il sintomo di una malattia alquanto seria.

A tutti capita tante volte di fornire più saliva mentre si dorme, per poi scoprire al risveglio che il guanciale è bagnato, questo succede quando si ammucchia più saliva ed di conseguenza esce dalla bocca.


Se questo manifestazione capita spesso può essere l’indizio di una disfunzione o di un malfunzionamento del corpo.

Vari patologia per chi sbava di notte

Vi sono varie patologie per chi sbava di notte come per esempio chi soffre di apnea notturna. L’apnea notturna è un ostacolo che impedisce la persona di respirare bene, per questa causa durante la notte è come se facesse delle piccole soste mentre respira. Fate attenzione, il sintomo è serio cercate di avere tutto sotto controllo, se notate che, questa condizione peggiora rivolgetevi al vostro medico. Anche se avete in un periodo della vostra vita dei disturbi neurologici, questi possono essere degli ostacoli che vi causano di sbavare mentre dormite.

Come evitare di sbavare di notte

Se volete evitare di sbavare di notte, vi consigliamo di addormentarsi sulla schiena. In questo maniera la saliva rimarrà in bocca. Anche cercare di perdere qualche chilo è un suggerimento molto utile, per evitare le vostre apnee notturne. Se, invece state assumendo una terapia antibiotica, vi posso dire che, una volta terminata la cura non avrete più il problema di sbavare mentre dormite.

Anche avere il naso pieno di muchi può crearvi un cattivo funzionamento di respirazione nelle ore notturne, quindi per evitare di bagnare il cuscino ogni sera, provate con un prodotto che vi aiuta nel liberare il naso. Oggi in commercio vi sono tanti articoli naturali che, si possono compare anche in erboristeria oppure in parafarmacia. Comunque se notate che, questo state di salute nel tempo tende nel peggiorare sempre di più, credo che allora la cosa più giusta da fare è consultare un buon otorinolaringoiatria.