News

Subire il bullismo dalle proprie amiche in un pigiama party

Il bullismo è sempre da condannare come ci viene dimostrato in questa storia.
Subire il bullismo dalle proprie amiche in un pigiama party

Gaia, una ragazzina adolescente vuole spiegare a tutti noi quello che ha subito. La povera ragazza ha ricevuto atti di bullismo dalle sue “amiche”, se vogliamo chiamarle cosi, durante un pigiama party.

Gaia e il suo pigiama party da incubo

“Mi chiamo Gaia, ho 14 anni e sono stata percossa dalle mie “amiche” mentre stavo divertendomi in un pigiama party; credevo che quella era un’opportunità per trascorrere una serata insieme, alle mie coetanei, ma loro hanno deciso di effettuare atti di bullismo su di me.

La aggressività che ho ricevuto è stata fatta senza pietà, mi schernivano, mi picchiavano, mi offendevano e mentre eseguivano tutto ciò registravano tutto effettuando un filmato, magari per riguardarlo più tardi e sorridere ancora alle mie spalle.


Ero disperata dopo il fatto, avevo insicurezza di dirlo in famiglia, ma sapevo pure che, erano le uniche persone sulle potevo aver una fiducia cieca.

La gelosia può far scattare atti di bullismo

“Mio padre e mia madre hanno voluto denunciare queste ragazze ma, principalmente erano contro chi mi ha attirato nella sua abitazione al per la sola ragione di picchiarmi. Solo dopo le querele ho saputo le vere ragioni per cui stono stata bullizzata: quelle che ora non chiamo più amiche, verso i miei confronti avevano una grande invidia di me, del mio nucleo familiare, poiché la fortuna ci ha dato la gioia di vincere dei soldi puntando alla lotteria.

Il problema è che sfortunatamente di questa vincita tutta la scuola l’ha saputo, quindi è nata l’invidia nella mia vecchia comitiva. Attualmente sto bene, sono tranquilla, i miei genitori sono stati basilari per sorpassare questo drammatico momento.

E’ importantissimo spaccare il muro del silenzio sull’argomento del bullismo, per poi soccorre la persona che subisce questa violenza. Gaia voleva vivere l’esperienza del suo primo pigiama party con felicità, voleva viverlo raccontando un domani un’esperienza in più nella sua vita, ma purtroppo, oggi ha solo un brutto ricordo che ricorderà nel suo cuore come un’esperienza orribile.

Ma, di sicuro se un giorno una sua vera amica gli chieder aiuto saprà come aiutarla.