Spettacolo

Richard Gere, l’uomo prima dell’attore: Pianista, filantropo e attivista contro la guerra!

Richard Gere è un attore americano noto per i suoi ruoli da protagonista in film come "American Gigolo", "Un ufficiale e un gentiluomo", "Pretty Woman" e "Chicago".
Richard Gere, l’uomo prima dell’attore: Pianista, filantropo e attivista contro la guerra!

Nato a Filadelfia, in Pennsylvania, il 31 agosto 1949, Richard Gere ha studiato all’Università del Massachusetts, è diventato un musicista pop e ha acquisito una vasta esperienza come attore teatrale. Gere ha ricevuto il plauso per un’apparizione off-Broadway in Killer’s Head , quindi ha fatto il suo debutto sul grande schermo con un piccolo ruolo in “Rapporto al capo della polizia”. Altri suoi film includono Yanks , American Gigolo , Ufficiale e gentiluomo, Pretty Woman , Chicago e Shall We Dance?

I suoi inizi e la carriera.

Nato il 31 agosto 1949 a Filadelfia, in Pennsylvania, l’attore Richard Tiffany Gere si è fatto un nome con film come Ufficiale e gentiluomo, Pretty Woma , Chicago e Arbitrage. È cresciuto in una grande famiglia metodista, uno dei cinque figli nati da Homer e Doris Ann Gere. Crebbe come un bambino musicista, difatti Gere divenne abbastanza abile nel suonare la tromba.

Dopo essersi diplomato alla North Syracuse Central High School nel 1967, Richard Gere ha studiato filosofia all’Università del Massachusetts ad Amherst con una borsa di studio di ginnastica. Ha lasciato la scuola dopo due anni per alimentare il suo interesse per il teatro. All’inizio degli anni ’70, Gere ha ottenuto il ruolo di Danny Zuko nel musical Grease a Londra.

Gere ebbe una svolta nel 1977 con il thriller drammatico Looking for Mr. Goodbar, con Diane Keaton. L’anno seguente, Gere ha ottenuto un ruolo da protagonista nell’epico Days of Heaven di Terrence Malick .

Il protagonista di Hollywood

Gere divenne un attore in ascesa negli anni ’80. Nel 1980, ha avuto il ruolo di protagonista in American Gigolo. Due anni dopo, ha interpretato il ruolo romantico in Ufficiale e gentiluomo al fianco di Debra Winger. Gere interpreta una recluta militare in difficoltà che viene coinvolta con una ragazza locale vicino al suo campo d’addestramento. Il dramma si è rivelato un successo al botteghino.

Nel 1990, Gere ebbe un’altra ondata di successo con la commedia romantica Pretty Woman . Il film segue l’improbabile relazione che si sviluppa tra una prostituta, interpretata da Julia Roberts e il suo cliente (Gere). Si è anche dimostrato in grado di gestire ruoli più pesanti, come lo sporco poliziotto degli affari interni degli anni ’90 e un avvocato difensore in Primal Fear (1996).


Conosciuto per il suo carisma, il suo fascino e il suo bell’aspetto, Gere ha guadagnato l’onore di “Sexiest Man Alive” della rivista People nel 1999. Nello stesso anno, Gere è tornato alle sue radici teatrali musicali con l’adattamento cinematografico del successo di Broadway Chicago . Ha vinto un Golden Globe Award per la sua interpretazione dell’avvocato Billy Flynn.

Attore Attivista

Durante la sua carriera, Gere ha dedicato gran parte del suo tempo alle sue cause sociali e politiche. Il buddista di lunga data ha co-fondato la Casa del Tibet nel 1987 ed è stato presidente del consiglio di amministrazione della Campagna internazionale per il Tibet dal 1995. In seguito ha fondato la Fondazione Gere “per aiutare a sponsorizzare i diritti umani in Tibet e sostenere il Dalai Lama“. Ha anche sostenuto enti di beneficenza per aiutare le persone che soffrono di AIDS, soprattutto in India.

In questi giorni Gere divide il suo tempo tra il suo attivismo e la sua recitazione. Cerca ancora personaggi interessanti da interpretare sul grande schermo. Nel 2006 ha recitato in The Hoax nel ruolo del famigerato scrittore Clifford Irving. Irving ha indotto il mondo a credere di aver scritto una biografia del famoso magnate del business Howard Hughes. L’anno seguente, Gere è apparso in I’m Not There , un film sperimentale sulla leggenda della musica Bob Dylan. Si è anche riunito con Diane Lane per il dramma romantico Nights in Rodanthe (2008) in questo periodo.

Nel 2009, Gere ha recitato insieme a Hilary Swank in Amelia , un film biografico sul rivoluzionario aviatore Amelia Earhart. Quel film si è però rivelato una delusione critica e commerciale. Gere ha recitato nel 2012 in Arbitrage con Susan Sarandon; la sua straordinaria interpretazione nel film gli è valsa una nomination al Golden Globe.

Vita privata

Gere è stata sposata con la modella Cindy Crawford dal 1991 al 1995.

Nel 2002, ha sposato l’attrice Carey Lowell; hanno un figlio insieme, un figlio di nome Homer. Gere e Lowell hanno vissuto insieme a Bedford, New York, per molti anni. Gere e Lowell hanno annunciato che si stavano separando nel 2013, con un divorzio che è arrivato tre anni dopo.

Nel 2018, Gere si è sposato per la terza volta, con la 35enne pubblicista e attivista spagnola Alejandra Silva. “Ero un po perso, senza luce, e conoscerlo ha dato un senso alla mia vita“, ha detto alla rivista spagnola HOLA!

La coppia ha annunciato la nascita di un figlio a febbraio 2019.