Spettacolo

Chi è la moglie di Alessandro Borghese?

Alessandro Borghese è uno dei volti più amati della tv italiana, vediamo chi è sua moglie.
Chi è la moglie di Alessandro Borghese?

L’uomo che può confermare o ribaltare la situazione in tv, un cuoco dal fascino inequivocabile. Alessandro Borghese è sicuramente uno dei volti più amati della televisione italiana dietro ai fornelli. Ma cosa si sa di lui? Chi è la moglie di Alessandro Borghese?

Alessandro Borghese e sua moglie

Alessandro Borghese: la sua storia

Vediamo un po’ della storia di Borghese. Prima di tutto bisogna dire che è un figlio d’arte. Alessandro è nato a Los Angeles il 19 novembre 1976, da Luigi Borghese, famoso imprenditore napoletano, e dall’attrice Barbara Bouchet. La sua passione per la cucina è emersa già in tenere età, così come la passione per la musica, connubio che ha potuto far emergere in uno dei tanti programmi da lui condotti.


La sua carriera televisiva non è iniziata subito, anzi. Borghese ha sempre amato viaggiare e per un po’ ha lavorato nelle navi da crociera come cuoco. La prima occasione dietro alle telecamere è arrivata nel 2004, mentre con il successo ha avuto l’opportunità di aprire anche il suo primo ristorante di lusso a Milano, AB.

Chi è la moglie di Borghese?

Alessandro Borghese e Wilma Oliverio

Ma ci stiamo tutti chiedendo chi sia sua moglie. Perché la vita privata di questo personaggio dello spettacolo è stranamente tenuta nascosta con discrezione. Nel 2009 Alessandro Borghese ha sposato l’ex modella Wilma Oliverio, da cui ha avuto due figlie, Arizona e Alexandra. Ma non sono gli unici figli di Borghese. Da una precedente relazione, infatti, il cuoco ha avuto Gabriel. Questa storia ha un retrogusto da soap opera perché la madre di Gabriel ha tenuto nascosto a Borghese l’esistenza del bambino fino a poco tempo fa. 

Chi è Wilma Oliverio

La moglie di Borghese, invece, non è estranea al mondo della televisione. Wilma Oliverio, infatti, è stata valletta di Ok il prezzo è giusto. I due si sono conosciuti a Milano, dove tuttora convivono. Borghese si è presentato nell’azienda in cui lavorava Wilma e in cui cercavano un giovane chef per lanciare un nuovo videogioco legato alla cucina. Diciamo che è stato un colpo di fulmine. È stata poi Wilma a fare il primo passo contattando personalmente Borghese e dopo sei mesi i due sono convolati a nozze. Pensate che Wilma a quel tempo era già fidanzata e avrebbe dovuto sposarsi a breve. Diciamo che ha potuto riciclare l’abito già acquistato, no?

Non tutti sanno che Alessandro Borghese ha anche un fratello: si chiama Massimo ed è nato nel 1989. Rispetto alla sua famiglia però, ha deciso di non apparire nel mondo dello spettacolo. Attualmente è infatti un bartender di grande successo.