Salute

Come creare un antibiotico naturale in casa, ecco la ricetta

Un potente integratore senza controindicazioni che ti aiuterà ad aumentare le tue difese immunitarie. Scopri la ricetta!
Come creare un antibiotico naturale in casa, ecco la ricetta

Con l’avvento della medicina moderna, sono stati introdotti sul mercato una serie di antibiotici piuttosto forti che combattono in maniera efficace un gran numero di batteri.

Sfortunatamente, troppo spesso si è abusato di queste medicine e con il passare del tempo, i batteri hanno trovato le giuste contromisure per contrastarli.

Questi minuscoli esseri hanno una straordinaria capacità evolutiva che rende molto difficile riuscire a bloccarli per un periodo lungo. Talvolta infatti, i batteri si evolvono e diventano super batteri, rendendo inefficaci o quasi gli antibiotici più diffusi.

Gli antibiotici hanno degli effetti collaterali piuttosto consistenti


Se a ciò aggiungete il fatto che gli antibiotici non fanno prigionieri e quindi distruggono anche i microrganismi benevoli, capiamo bene come usare (e soprattutto abusare) di tali sostanze non è sicuramente una mossa saggia.

Esiste però un metodo naturale per contrastare questi fastidiosi intrusi: si tratta di un metodo naturale che ci consente di combattere batteri, virus e parassiti che possono trovare rifugio nel nostro fisico e che, senza una cura precisa, rischiano di diventare ospiti fissi.

Come creare un antibiotico naturale in casa

L’intruglio che vi mostriamo in questo articolo, ha anche altre funzioni , come stimolare la produzione dei fluidi linfatici e la pulizia del sangue. Ecco cosa ci serve:

  • 700 millilitri di aceto di mele
  • 85 grammi di aglio tritato
  • 85 grammi di cipolla tritata
  • 2 peperoncini freschi fatti a pezzetti (state attenti a non toccarvi gli occhi!)
  • 85 grammi di zenzero fresco tritato
  • 2 cucchiai di rafano tritato
  • 2 cucchiai di curcuma in polvere o 2 cucchiai di radici di curcuma tagliuzzate

Inserite tutti gli ingredienti (tranne l’aceto di mele) riempiendo un barattolo per 2/3 e riempite il restante terzo con l’aceto di mele. Fate riposare per 2 settimane e poi filtrate il tutto con un colino: ecco pronto il preparato che vi farà scordare nell’armadietto dei medicinali i vecchi antibiotici!

Utilizzate questo intruglio per fare dei gargarismi che, a dispetto di un sapore piuttosto discutibile, vi aiuterà a superare i malanni di stagione e a rinforzare il vostro fisico.