Spettacolo

Maria de Filippi cerca di tenere a bada Tina Cipollari. Ecco cosa si sono dette.

Cosa dice Maria de Filippi a Tina Cipollari prima di iniziare a registrare le puntate?
Maria de Filippi cerca di tenere a bada Tina Cipollari. Ecco cosa si sono dette.

Durante l’ultima puntata di Che Tempo Che Fa, Maria De Filippi è stata ospite di Fabio Fazio, in uno studio completamente vuoto a causa delle ultime restrizioni del Covid-19. La signora della televisione italiana ha parlato con il conduttore di molti argomenti, tra i quali anche di come gestire l’irruenta Tina Cipollari nel corso delle registrazioni delle puntate di Uomini e Donne. Tina è da anni opinionista nel famoso programma e molto spesso non si sa contenere. Maria De Filippi ha quindi svelato quali sono le strategie e le cose che dice alla vamp dietro alle quinte per tenerla a bada e far sì che tutto funzioni secondo i piani.

Cosa dice Maria De Filippi per controllare la Cipollari?

Le parole di Maria de Filippi dietro le quinte


La situazione non sembra così semplice durante le registrazioni di Uomini e Donne nello studio 6 dell’Elios a Roma. Lo show viene registrato tre puntate alla volta nel corso di un solo pomeriggio, poi spetta agli addetti al montaggio sistemare ogni cosa per poter mandare in onda ogni pomeriggio una puntata. La De Filippi ha detto che non ci sono copioni da seguire, quindi tutto può succedere e la Cipollari spesso è incontenibile. Per evitare disastri, Maria ha detto che mette in atto due strategie distinte.

Le strategie della De Filippi per contenere la Cipollari

Prima di ogni registrazione, ancora dietro le quinte, Maria e Tina si parlano. La De Filippi le intima sempre di non esagerare perché altrimenti le scene da tagliare sarebbero troppe, i tempi non sarebbero rispettati e il lavoro di un intero pomeriggio da buttare. E già queste parole sembrano riportare alla ragione la vamp di Uomini e Donne.

In secondo luogo, Maria attua una soluzione ancora più drastica, come ha rivelato a Fabio Fazio. Si è accordata con il tecnico del suono per tenere il microfono di Tina Cipollari a un livello molto basso quando non è necessario sentirla, così che non faccia troppe gaffe. Ecco quindi che non sarà necessario tagliare troppe scene in fase di montaggio. Quanto a lungo dovrebbero rimanere negli studi di registrazione a Roma se Maria non agisse in questo modo? Fino a questo momento i metodi di Maria de Filippi hanno funzionato e ogni puntata è andata in onda correttamente. Pensate a cosa succederebbe se un giorno il tecnico del suono lasciasse sempre acceso il microfono di Tina Cipollari e nessuno tagliasse quelle scene.