Salute

I rimedi della nonna per stimolare l’intestino.

Avete fretta e avete bisogno di andare subito in bagno? C'è una soluzione.
I rimedi della nonna per stimolare l’intestino.

Se devo intraprendere un lungo viaggio, o hai una riunione importante che sai durerà a lungo allora ti verrà un dubbio: “Devo andare in bagno?” Evacuare l’intestino non sempre è così semplice, soprattutto se devi farlo “a richiesta”.

Ti mostriamo alcuni metodi infallibili che puoi provare per risolvere questa situazione scomoda.

1. Massaggio

Puoi aiutare l’evacuazione massaggiando la parte inferiore dell’addome. Dovrai provare a premere dolcemente, poco a poco, questa zona del corpo. In questo modo attiverai l’intestino, frammezzando i rifiuti al suo interno.

Se premi con attenzione la parte inferiore dell’addome con la mano, favorirai l’evacuazione.

2. Supposte

Questa è l’alternativa per le urgenze vere. Viene usata anche dagli atleti: una supposta di glicerina. In 15-20 minuti il farmaco agisce smuovendo l’intestino, ma l’effetto può durare anche diverse ore.

Dovrete quindi calcolare perfettamente le tempistiche. Una soluzione potrebbe essere prenderne una la notte precedente, rischiando però la notte in bianco.

3. Bevande calde


Prima di tutto, devi conoscere il tuo corpo. Una bevanda calda aiuta sicuramente nello stimolare l’intestino, ma non è la stessa per ognuno di noi.

Una tazza di tè può funzionare per qualcuno, mentre per altri è necessaria una tazza di caffè fumante. Secondo la medicina, basta che sia bollente per funzionare, poiché questo elemento dilata i vasi sanguigni e aumenta il flusso del sangue, andando ad attivare l’intestino.

4. Svegliati presto

La sveglia presto serve per attivare l’organismo prima di quell’evento importante o di quel viaggio per il quale ti stai preparando.

Basta una mezz’ora per concentrarsi ed evacuare l’intestino. Svegliandovi presto potrete bere una bevanda calda, fare dell’attività fisica, digerire la colazione e quindi andare in bagno.

5. Attività fisica

Il movimento agisce sull’intestino smuovendo i rifiuti al suo interno. Sentirete così la necessità di andare in bagno, molto in fretta. Bastano pochi minuti, anche solo fare qualche rampa di scale.

Conducendo una vita sana e rispettando questi consigli (tranne le supposte di glicerina) ogni giorno, evacuare non sarà un problema.

Alcune di queste soluzioni sono solo utili nelle emergenze, mentre una dieta equilibrata con fibre, frutta e verdura è la soluzione che vale per tutta la vita.