Un abbandono è sempre un abbandono: un video che fa riflettere

Fare il padre non significa solamente avere un figlio; lo stesso vale quando si decide di accogliere un animale. Guardate questo video.

Un abbandono è sempre un abbandono: un video che fa riflettere

Quando si decide di accogliere in famiglia un animale ci si assume una grande responsabilità; questa, infatti, è una scelta che va fatta con impegno e consapevolezza.

Un cane o un gatto o un qualsiasi altro animale diventa un componente della famiglia e non è corretto rinunciare a lui da un giorno all’altro, come fosse un giocattolo. 

Il video che vi mostriamo qui sopra è un cortometraggio realizzato in studio che parla di abbandono. Il regista ha realizzato un video davvero molto toccante, mettendo a confronto i figli con la coda ed i figli umani. 

Nel video, un uomo e la moglie adottano un cane il quale, però, viene visualizzato come una bambina. Il cane/bambina arriva in famiglia quando è ancora un cucciolo e la famiglia ne è divertita, lo adora e ci gioca. Tutti lo lo amano, anche la figlia naturale della coppia.

Poi, i mesi passano e iniziano a comparire i primi problemi; il cane diventa troppo impegnativo perchè, con l’età, crescono anche le esigenze e i bisogni. L’uomo, quindi, decide di fare la cosa per lui più semplice e si prepara per abbandonarlo al suo destino, lontano per sempre dalla sua famiglia.

La metafora dell'abbandono

Salgono in auto, lo porta in un campo deserto e gli getta il suo giocattolo preferito; il cucciolo, pensando di giocare, corre a riprenderlo ma quando fa ritorno dal padrone non c’è più. L’uomo se n’è andato e il cucciolo resta solo e spaventato nella via.  

Il video che vi abbiamo mostrato non è reale; è stato girato con attori ma, purtroppo, non è molto reale dalla realtà dei fatti. Ogni anno, soprattutto d’estate, queste scene sono all’ordine del giorno; purtroppo, chi fa questi vili gesti non si rende conto del dolore che provoca nell’animale che abbandona. 

Speriamo che questo video possa, in un qualche modo, influenzare positivamente chi sta pensando di compiere questo folle gesto; ci sono molti modi per non tenere più in famiglia un animale, senza per forza abbandonarlo. 

, ,

Potrebbe piacerti anche: