Spettacolo

Barbara Bouchet si lamenta del figlio Alessandro Borghese: “Ecco cosa non mi permette di fare..”

"Non mi fa uscire con le mie nipoti..": Barbara Bouchet rimprovera il figlio in televisione.
Barbara Bouchet si lamenta del figlio Alessandro Borghese: “Ecco cosa non mi permette di fare..”

Alessandro Borghese è un personaggio televisivo molto famoso; il suo programma 4 ristoranti ha un grande successo di pubblico e il suo profilo Instagram è seguitissimo.

Lo chef è noto anche per essere figlio dell’affascinante Barbara Bouchet; la donna era sposata con il produttore Luigi Borghese, venuto a mancare qualche tempo fa. Alessandro lo ricorda così:

Papà era un cuoco della domenica, mi ha trasmesso la passione per la cucina. Era un uomo d’altri tempi. Aveva quattro paia di mocassini che non ha mai cambiato, li faceva risuolare. Papà è stato un maestro di vita, il mio supereroe. Se ne è andato dopo una malattia lunga, 7 anni, il male del secolo. Mamma gli è stata accanto fino alla fine.

Va ricordato che Alessandro Borghese non è l’unico figlio di Barbara. Massimo Borghese infatti, classe 1989, è il secondogenito dell’affascinante donna.

A proposito: riesci a riconoscerlo in questa foto da bambino?

Le tensioni tra Barbara e Alessandro

https://www.instagram.com/p/CCggaTshVT5/?igshid=xf6nkdjknq8g

Il rapporto tra Barbara ed Alessandro è sempre stato piuttosto vivace; tra i due, infatti, vi sono stati momenti di grande tensione, alternati a momenti più positivi.

Ospite a C’è tempo per, il programma di Rai 1 condotto da Anna Falchi e Beppe Convertini, la donna ha lanciato alcune frecciatine al figlio Alessandro. L’attrice, infatti, sostiene che il figlio non le consenta di vedere le nipotine.


Vorrei portare le mie nipotine Alessandra e Arizona a passeggio, ma non posso farlo.

La donna ha esordito così, parlando pubblicamente del rapporto con Alessandro. A quanto pare, il figlio vuole tutelare le piccole e preferisce che la nonna, troppo famosa, non le porti a passeggio per evitare che vengano esposte mediaticamente.

Alessandro vuole proteggerle, e non vuole che siano paparazzate. Il problema è che io sono troppo famosa. Sua moglie invece non lo è, quindi l’unica che possa portarle in giro è lei.

La donna ha poi parlato del suo ruolo di madre:

Da madre non mi posso rimproverare molto, io non c’ero mai per lavoro, e oggi è lui a rendersi conto di quanto sia complicata la vita da genitori.

Barbara non rimpiange nemmeno il fatto di aver cacciato fuor di casa Alessandro all’epoca:

A un certo punto, finita la scuola, ho detto ad Alessandro di andare all’università e lui m’ha risposto di no. Non sapeva quello che voleva fare, non aveva idee per il suo futuro. Gli ho detto di iniziare ad andare fuori e di girare il mondo, di camminare con le proprie gambe. Gli è servito, è andata bene, no? Ha fatto un po’ di sforzi, ma è andata bene.

Il buon Alessandro d’altro canto, deve avere un carattere davvero particolare. Sicuramente sotto il punto di vista estetico, si tratta di uno dei volti più amati dalle donne italiane!