Curiosità

L’anguria: il frutto estivo per eccellenza, ma se noti queste spaccature all’interno ecco cosa devi sapere

L’anguria è il classico frutto dell’estate, ma fai attenzione e buttala se vedi questa spaccatura al suo interno. Ecco perchè!
L’anguria: il frutto estivo per eccellenza, ma se noti queste spaccature all’interno ecco cosa devi sapere

Quando si parla d’estate, si parla di anguria, il frutto per eccellenza di questa calda stagione.

In questo periodo così afoso, infatti, mangiare questo frutto può darci un forte sollievo, oltre ad aiutarci nel mantenere idratato il nostro organismo.

I benefici dell’anguria

Questo frutto offre molti benefici; ecco i principali!

  • Offre maggiore idratazione: l’anguria è composta al 92% da acqua e all’8% da zuccheri; mangiarne una fetta ci aiuta a mantenere l’idratazione. 
  • Stimola la diuresi: grazie al quantitativo di acqua presente, contrasta la cellulite e risulta un cibo detox, favorendo la disintossicazione del corpo. 
  • Aumenta l’energia: grazie al contenuto di vitamina B6, l’anguria è in grado di aumentare la nostra energia; inoltre, contiene magnesio, utilizzato dal nostro corpo per rifornire le cellule di energia.
  • Previene l’ipertensione e le malattie cardiache: le preziose proprietà dell’anguria sono un naturale aiuto contro le malattie cardiache; inoltre, aiutano a ridurre i livelli del colesterolo cattivo. 
  • Antinfiammatorio e antiossidante: la presenza di licopene fa sì che l’anguria abbia ottime proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.
  • Mantiene il peso forma: il consumo di anguria può aiutare il controllo del peso; il quantitativo di acqua presente all’interno, oltre a dissetare, placa anche il senso di fame.
  • Favorisce il sonno: una fetta di anguria dopo cena favorisce il sonno; il contenuto di carboidrati di questo frutto stimola la produzione di serotonina favorendo, così, un sonno tranquillo.

Attenzione all’anguria: se dentro è così non va consumata


Tuttavia, nonostante i numerosi benefici che apporta, è bene sapere che esiste una condizione per la quale l’anguria non dovrebbe assolutamente essere consumata. Volete sapere quale?

Ad esempio, avete mai visto l’anguria con queste spaccature all’interno? Sembrano naturali e, spesso, si vedono nelle angurie più mature.

Se ne trovate una con grandi buchi o spaccature, come quelle mostrate nella foto qui sotto, non consumatela. Anzi, gettatela immediatamente!

Sembra, infatti, che questa apertura stia ad indicare che il prodotto non è naturale, ma creato sinteticamente; in questo caso, se consumato, potrebbe portare allo sviluppo di malattie difficili da trattare o addirittura a problemi di tipo neurologico. Lo sapevate? Ora non resta che prestare maggiore attenzione a quando andiamo ad acquistare le nostre angurie!