Spettacolo

Ti ricordi della madre di Kevin in “Mamma ho perso l’aereo”? Oggi ha 66 anni ed è invecchiata parecchio. Foto

Nota per aver interpretato la mamma di Kevin in Mamma ho perso l'aereo, ecco che fine ha fatto l'attrice Catherine O’Hara.
Ti ricordi della madre di Kevin in “Mamma ho perso l’aereo”? Oggi ha 66 anni ed è invecchiata parecchio. Foto

Diventato il film delle festività per definizione, Mamma ho perso l’aereo ha ammaliato un’intera generazione. In molti ancora oggi si ricordano la trama e i suoi personaggi, tra cui la mamma di Kevin. Interpretata da Catherine O’Hara, ecco che fine ha fatto l’attrice.

La mamma di Kevin

Prima di vedere che fine abbia fatto l’attrice Catherine O’Hara, ricordiamo brevemente la trama di Mamma ho perso l’aereo. Protagonista della storia è Kevin, un bambino di otto anni che si ritrova a trascorrere da solo la vigilia di Natale.

La sua è una famiglia molto numerosa di Chicago, in partenza per Parigi. Al momento della partenza, però, durante il conteggio dei bambini, sfugge all’appello il piccolo Kevin, di solo otto anni, che invece continua a dormire beato in soffitta.


Quando la mamma se ne accorge è troppo tardi, in quanto è già in volo verso Parigi. Ecco quindi che si assiste all’intreccio delle vicende. Da un lato la famiglia che vuole tornare a casa dal bimbo, dall’altro Kevin che si ritrova a vivere da solo, sventando anche una rapina. Alla fine la mamma torna a casa, mentre Kevin salva la propria casa dai ladri.

Catherine O’Hara oggi

Nota per aver vestito i panni della mamma di Kevin in Mamma ho perso l’aereo, da allora ne è passato di tempo e l’attrice Catherine O’Hara è un po’ cambiata. Oggi ha 66 anni, è bionda e si intravede qualche segno del trascorrere del tempo. L’attrice continua comunque a tenere sempre lo stesso fascino. Oltre ad essere un’attrice molto affermata negli Stati Uniti, è anche una doppiatrice molto richiesta.

Nata a Toronto il 4 marzo 1954 sotto il segno dei pesci, la carriera di Catherine O’Hara dopo Mamma ho perso un aereo prosegue a gonfie vele.

Come già detto, infatti, è una nota attrice e doppiatrice. A tal proposito ricordiamo che l’apice della sua carriera è arrivato nel 2012 con Frankenweenie 3D, una sorta di auto remake che Tim Burton realizza del suo corto in b/n del 1984, utilizzando la stop motion e un cast ristretto di attori, tra cui proprio Catherine O’Hara che interpreta contemporaneamente vari ruoli del tutto differenti: la mamma del piccolo protagonista, una ragazza stramba, Edgar e una insegnante di ginnastica.

Non tutte le attrici hano la fortuna di aver affrontato gli anni come Catherine. Basti pensare a Kristie Alley, visibilmente invecchiata. L’attrice, famosa per il film “Senti chi parla” e “Matrimonio a 4 mani”, oggi è difficilmente riconoscibile!