Cucina

Come preparare un liquore alle castagne? Un digestivo dolce ideale per il prossimo autunno!

La ricetta per un facile liquore autunnale.
Come preparare un liquore alle castagne? Un digestivo dolce ideale per il prossimo autunno!

Il liquore alle castagne è un ottimo digestivo che potete preparare in totale autonomia, ma non si tratta di una bevanda così semplice da trovare in commercio.

Tuttavia, siamo in autunno: la stagione delle castagne. Va servito a temperatura ambiente, ma alcuni lo preferiscono con un cubetto di ghiaccio. Una volta preparato, potete conservarlo a lungo, ed è ottimo anche nelle preparazioni dei dolci.

La castagna ha dei valori nutrizionali simili a quelli del pane integrale, e infatti è ricca di fosforo potassio vitamine B2 e PP, fibre, acido folico, magnesio. Gustare questo frutto così sano all’interno di un liquore può essere un modo alternativo per assorbirne i nutrienti.

Ecco come fare in casa il liquore alle castagne

Ingredienti

  • 500 g di castagne;
  • 500 ml di alcol puro a 90 gradi;
  • 600 ml di acqua;
  • 600 gr di zucchero;
  • 1 bustina di vanillina.

Procedimento

Preparare il liquore di castagne in casa non è molto difficile. Prima di tutto lavate una ad una le castagne, assicurandovi di eliminarne tutte le impurità sulla superficie.


A questo punto dovete lessare i frutti e, una volta cotti, eliminare la buccia. Se preferite un retrogusto affumicato potreste passarle un po’ al forno, oppure cuocerle direttamente nella padella apposita. In ogni caso, alla fine, vanno sbucciate.

Prendete le castagne e tagliatele a tocchetti, per poi inserirle in una bottiglia di vetro piena d’alcool. Chiudete e lasciateriposare l’alcol per 30 o 40 giorni agitando la bottiglia ogni sera.

Una volta passato almeno un mese, fate bollire una pentola d’acqua con zucchero e vanillina a fiamma bassa. In questo modo lo zucchero non si attaccherà alle pareti. Ricordate di mescolare di tanto in tanto, finchè non risulterà un composto omogeneo. Togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare.

Prendete la bottiglia con l’alcool e le castagne e filtratelo nell’acqua zuccherata. Mescolate il tutto e a questo punto potete imbottigliare il vostro liquore. Fate riposare la bottiglia per almeno 15 giorni in un luogo fresco. Ed ecco pronto il vostro liquore di castagne.