Curiosità

Interpretava la brillante Jen Lindley in “Dawson’s Creek”: oggi ha 40 anni e da poco è diventata mamma. Foto

Nota per aver vestito i panni di Jen in Dawson's Creek, che fine ha fatto l'attrice Michelle Williams? Eccola oggi!
Interpretava la brillante Jen Lindley in “Dawson’s Creek”: oggi ha 40 anni e da poco è diventata mamma. Foto

Diventata nota per aver vestito i panni di Jen Lindley in Dawson’s Creek, che fine ha fatto l’attrice Michelle Williams? Scopriamolo assieme!

Jen Lindley in Dawson’s Creek

Il pubblico la ricorda per aver interpretato uno dei personaggi più noti di Dawson’s Creek, ovvero Jen Lindley. Ebbene, Michelle Williams ha iniziato a recitare all’età di 14 anni, debuttando con “Lessie”.

Il massimo della notorietà, però, è giunto appunto grazie alla serie televisiva Dawson’s creek, nel 1998, dove interpretava Jen Lindley. Grazie a questo ruolo ha ottenuto i primi lavori cinematografici, riuscendo in questo modo a lavorare accanto a grandi stelle come Michelle Pfeiffer.


Nel 2005 ottiene il suo primo grande successo con “I segreti di Brokeback Mountain”, grazie al quale ottiene diverse nomination, tra cui quella ai Golden Globe e ai BAFTA, e una candidatura all’Oscar come Migliore attrice non protagonista. Sul set conosce l’attore scomparso Heath Ledger, da cui avrà la figlia Matilda Rose.

Michelle Williams oggi

Nel corso degli anni ha continuato a lavorare nel mondo della recitazione, affiancando altri grandi nomi. Nel 2010 Martin Scorsese la chiama per “Shutter Island”, in seguito, con “Blue Valentine”,conquista la seconda nomination all’Oscar ome Migliore Attrice. Ma non solo, l’attrice ha anche vestito i panni della grande icona Marilyn Monroe nel film “Marilyn”, grazie alla quale ha ottenuto la terza nomination all’Oscar e la vittoria ai Golden Globe.

Ottiene la quarta nomination con “Manchester By The Sea”. In seguito ha recitato anche in “Tutti i soldi del mondo” di Ridley Scott, “The Greatest Showman” accanto a Hugh Jackman, in “Venom” e in “Come ti divento bella” al fianco di Julianne Moore. Le due avevano già recitato assieme per “La stanza delle meraviglie” e lo scorso anno in “Dopo il matrimonio”.

Nel 2019 ha ottenuto una parte in “Fosse/Verdon” e ha intrapreso una relazione con il regista della serie Thomas Kail. L’attrice è sempre stata molto brava a tenere la propria vita lontana dalla cronaca rosa, tanto che nessuno era a conoscenza della loro relazione.

A dare la notizia loro stessi quando si sono presentati mano nella mano sul red carpet dei Golden Globe mentre lei sfoggiava un bel pancione. Il bambino è nato e a giugno e l’interprete di Jen in Dawson’s Creek ha rivelato di non essere sui social in quanto non è una persona tecnologica.