Curiosità

Se indossi la mascherina ti si appannano gli occhiali? Ecco alcuni trucchetti per evitare questo inconveniente fastidioso

Occhiali appannati a causa della mascherina? Provate la schiuma da barba
Se indossi la mascherina ti si appannano gli occhiali? Ecco alcuni trucchetti per evitare questo inconveniente fastidioso

Se indossate gli occhiali da vista molto probabilmente vi ritrovate a fare i conti con il costante appannamento degli occhiali. Come fare ad ovviare a questo problema? Scopriamolo assieme!

1195306694

Occhiali appannati? Cosa utilizzare

In commercio sono disponibili vari prodotti professionali ad hoc per risolvere il problema degli occhiali appannati. È possibile infatti utilizzare prodotti in spray o gel che, se applicati direttamente sulle lenti, riducono l’appannamento formando una barriera che protegge dalla condensa dell’umidità.


Generalmente questi prodotti richiedono di spruzzare entrambi i lati della lente. Bisogna poi lasciare asciugare e pulire con un panno morbido e asciutto. Alcuni prodotti richiedono tempi di asciugatura più lunghi, mentre altri necessitano del risciacquo dello spray o del gel prima della pulizia. In ogni caso vi ricordiamo di controllare sempre le istruzioni presenti nella scatola. Esistono anche le salviettine anti-appannamento per la protezione in movimento. Questi panni sono molto comodi e facili da usare.

Alcuni consigli utili

Se invece non volete utilizzare prodotti professionali, allora potete optare per una soluzione casalinga. In tal senso vi consigliamo di applicare della schiuma da barba sulle lenti per creare una barriera protettiva. Prima di uscire non dovete fare altro che tamponare una piccola quantità di schiuma da barba su entrambi i lati delle lenti e massaggiare. Lasciate asciugare la schiuma prima di rimuovere delicatamente i residui con un panno. Un’altra valida soluzione consiste nell’utilizzare la saponetta. Dovete strofinare la saponetta sulle lenti per creare uno strato protettivo trasparente. Basta applicare una piccola quantità, lasciare asciugare e rimuovere delicatamente i residui con un panno morbido e asciutto.

Per evitare l’appannamento degli occhiali, inoltre, vi suggeriamo di piegare il quarto superiore della mascherina verso il basso; in questo modo, il calore prodotto dal respiro non arriva sulle lenti. In alternativa potete utilizzare un fazzoletto di carta che deve essere inserito sulla parte superiore della mascherina e appoggiato sul naso. In questo modo, l’alito non va ad appannare le lenti e non si rischia di creare la condensa sulle lenti. In seguito all’emergenza coronavirus, d’altronde, molte nostre abitudini sono cambiate. Basta seguire questi piccoli suggerimenti, comunque, per ovviare al problema degli occhiali appannati.

Segui Viaggiare al Verde su Google News