Viaggi

La spiaggia nascosta più bella e paradisiaca del mondo. Ecco dove si trova e come arrivarci

In una parte del mondo vi è una spiaggia incantevole e si trova in Messico.
La spiaggia nascosta più bella e paradisiaca del mondo. Ecco dove si trova e come arrivarci

In questo periodo abbiamo bisogno di sognare e perchè non farlo pensando alla prossima meta di un meraviglioso viaggio avventuroso?

Hidden Beach (Playa del Amor)

Se vi piace il mare, questo luogo incantevole fa per voi; nel cuore dell’arcipelago centroamericano, al largo della costa di Puerto Vallarta, esiste un vero e proprio paradiso terrestre. Sulla sponda messicana del Pacifico sorge, infatti, una spiaggia nascosta che si è formata all’interno di un cratere vulcanico.

La spiaggia è bianchissima ed è stata soprannominata Hidden Beach o Playa del Amor.

Un luogo magico nato da un’esplosione

Durante i primi anni del 1900, l’arcipelago delle Marieta Islands era completamente disabitato; il governo messicano approfittò di questo per condurre esperimenti militari e lo fece soprattutto su Hidden Beach.

Dopo numerose proteste, l’arcipelago è diventato un parco nazionale protetto contro la pesca, la caccia e tutte quelle altre attività umane potenzialmente dannose per il microcosmo creatosi nel luogo.


Oggi le isole continuano ad essere disabitate e questo consente di mantenerne inalterata la bellezza; ovviamente, è possibile visitare questi luoghi meravigliosi previa autorizzazione e Hidden Beach è una delle attrazioni naturali più ambite.

Secondo le fonti locali, sembra che Playa del Amor, a differenza dell’arcipelago nato da un’eruzione vulcanica, sia stata originata proprio dalle esplosioni che, dall’inizio del Novecento, si sono verificate in zona.

Come raggiungere la spiaggia

La Playa del Amor è raggiungibile solo attraverso un viaggio in barca della durata di circa 45 minuti; l’ultimo tratto, invece, va effettuato a nuoto. Hidden Beach, infatti, è accessibile soltanto attraverso un tunnel lungo circa 8 metri e i visitatori devono attraversarlo a nuoto, prima di scoprire il paradiso terreste che vi si nasconde.

Tra l’acqua e la roccia ci sono circa 6 metri e non occorre munirsi di attrezzatura subacquea; l’importante è essere pronti per godere dello spettacolo della natura. Hidden Beach si mostrerà in tutta la sua magia.

Scavata all’interno di una roccia, la spiaggia è scavata all’interno di un grosso buco nella roccia, offrendo agli occhi dei visitatori una sabbia bianchissima e acqua cristallina.

Rispetto al gruppo di isole questa spiaggia resta un po’ appartata; le sue acque contengono una grande varietà di pesci (circa 203 specie diverse!) che nuota indisturbata nel mare cristallino.

Segui Viaggiare al Verde su Google News