Salute

Ecco come tonificare e allenare il proprio corpo stando in casa durante la pandemia.

Vi manca la palestra? Ecco alcune idee per allenarsi in casa direttamente dalla voce di Lorenzo Cugini, personal trainer di Virgin Active.
Ecco come tonificare e allenare il proprio corpo stando in casa durante la pandemia.

Lorenzo Cugini è un personal trainer che, in questo momento difficile anche per le palestre e per chi fa fitness, si è dedicato allo smart fitness.

Come allenarsi in casa

Il giovane ha pensato ad un nuovo modo di allenare le persone e, con la collaborazione di Virgin Active, ha continuato a fare il suo lavoro attraverso piattaforme digitali:

Virgin Active mi ha messo a disposizione piattaforme digitali per poter svolgere il mio lavoro in questo periodo difficile, così non ho perso il contatto con i miei clienti e non abbiamo interrotto l’allenamento.

Nei primi mesi dell’emergenza le persone erano più scettiche, consideravano l’allenamento da casa non adeguato, soprattutto chi è abituato ad andare in palestra molti giorni alla settimana. Ma la pandemia ha cambiato tutti i nostri paradigmi e ha cambiato anche il mio lavoro. Sono riuscito a trovare le soluzioni migliori per i miei clienti e insieme abbiamo seguito percorsi di allenamento da casa, proprio come in palestra, spesso senza alcun attrezzo. Un anno fa, quando suggerivo di fare allenamento da remoto a chi non poteva venire in palestra, ricevevo sempre rifiuti. Oggi la mia agenda è piena di videocall.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da upday Italia 🇮🇹 (@upday_it)

Parole chiave: costanza e allenamento fai da te

Cugini incita le persone ad essere più attive, anche se ci si può muovere di meno:


Equilibrio e costanza, sono queste le parole chiave per non lasciarsi andare e continuare ad allenarsi anche con la chiusura delle palestre. Costretti in casa, ci muoviamo meno e di conseguenza dobbiamo ridurre le calorie che assumiamo durante il giorno, ma mantenendo sempre il giusto bilanciamento tra i macro nutrienti: grassi, proteine e carboidrati.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lorenzo Cugini (@lorenzo__cugini)

Oltre a diminuire le calorie ingerite durante i pasti (addio pizze e torte fatte in casa!), il popolare personal trainer consiglia di non dimenticare mai l’impegno di curare il nostro corpo; anche se in casa non abbiamo panche o attrezzi, l’attività fisica si può fare ugualmente.

Sono esercizi che possono fare tutti, chi è più allenato può aumentare il peso o fare più ripetizioni, l’importante è ascoltare sempre il proprio corpo senza strafare e, soprattutto, bilanciare calorie e attività fisica. Se si è deciso di ridurre le calorie per non aumentare di peso, bisogna ricordare di aumentarle nel momento in cui si riprende l’allenamento.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lorenzo Cugini (@lorenzo__cugini)

Gli italiani sembrano non voler mollare gli allenamenti e, durante i primi mesi della pandemia, si sono lanciati tutti nell’acquisto di attrezzi per palestre casalinghe.

In fondo, fare attività fisica è un buon modo per distrarsi da molti pensieri e per combattere l’ansia; secondo Cugini è molto importante avere la forza di tenere duro:

Tenersi in forma è importante e soprattutto bisogna avere la forza di volontà per essere costanti. In questo periodo non è facile ma è fondamentale.