Viaggi

Da questa fontana esce vino gratis, si trova in Italia ed è assolutamente da visitare.

Amanti del vino unitevi! A Villa Caldari, Ortona, esiste una fontana che eroga vino tutti i giorni.
Da questa fontana esce vino gratis, si trova in Italia ed è assolutamente da visitare.

Questo periodo pre natalizio è molto particolare a causa delle restrizioni imposte per evitare la diffusione del Coronavirus; tuttavia, possiamo annotare qualche posticino da visitare appena sarà possibile.

Se siete amanti del vino e ne berreste a volontà, questo luogo particolare potrebbe essere il giusto consiglio per voi! Sì perché in Abruzzo esiste un paradiso in terra con una fontana che… eroga vino gratis tutto l’anno! Non ci credete?

Villa Caldari: dalla fontana esce il vino!

No, non state sognando. Questo luogo esiste davvero! Si chiama Villa Caldari ed è un paesino non troppo lontano da Ortona, in provincia di Chieti.

Qui esiste una fontana molto particolare che, invece di erogare acqua fresca, eroga vino gratis e non solo nei periodi di festa. Il vino, infatti, sgorga senza sosta, in ogni giorno dell’anno.


Questa incredibile iniziativa è nata dall’idea di una coppia di cittadini ortonesi che, tra le altre cose, hanno fondato il Cammino di San Tommaso, il quale si estende da Roma a Ortona.

Ecco com’è nata l’idea

L’idea, nata dalla mente di Dina Cespa e Luigi Narcisi, è stata ispirata dal Cammino di Santiago; la coppia vi aveva partecipato ed era rimasta molto colpita dalla prima fontana di vino al mondo che si trova a Estella, in Navarra.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Curve Italiane (@curve__italiane)

Da qui la particolare proposta; Dina ha suggerito a Nicola D’Auria della cantina Dora Sarchese di realizzare la fontana lungo il percorso del Cammino di San Tommaso e il progetto è stato accolto con grande entusiasmo.

Montepulciano per tutti

La fontana è a forma di botte ed eroga vino rosso Montepulciano, quello abruzzese per eccellenza.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Il Nomade diVino (@ilnomadedivino)

Accanto all’erogatore del vino compare la scritta: “bevi vino, che non sai donde sei venuto, sii lieto perché sai dove andrai”. Il monito è dedicato ai viandanti del Cammino e ai turisti che, grazie a questa insolita attrazione, sono sempre più numerosi.

La realizzazione della fontana-botte è stata affidata all’Architetto Rocco Valentini che l’ha realizzata utilizzando una botte molto antica da 50 ettolitri. Dal giorno dell’inaugurazione, questa fontana è diventata famosa e sono in tanti che si recano a guardare e gustare il vino rosso che da lì esce senza sosta.

Segui Viaggiare al Verde su Google News