Spettacolo

“Non riesco a dormire, sono scese lacrime” Caterina Balivo si rivolge al Presidente Mattarella. Ecco perché

Si commuove e piange Caterina Balivo che, attraverso una insta stories, chiede aiuto al Presidente Sergio Mattarella.
“Non riesco a dormire, sono scese lacrime” Caterina Balivo si rivolge al Presidente Mattarella. Ecco perché

Caterina Balivo, l’ex conduttrice di “Vieni da me”, ha dimostrato il disappunto in maniera differente dai suoi colleghi e da tutto il mondo.

Napoletana doc, tiene molto alle sorti della propria città, ma al contempo cerca appoggio e sostegno al Presidente Sergio Mattarella.

Le proteste a Napoli.

Già nelle settimane precedenti si è visto a Napoli ( ma anche nelle altre grandi città d’Italia) un tumulto, un caos nelle piazze che hanno ospitato manifestanti indignati dalle decisioni prese dal governo.

A Napoli continuano le proteste per un probabile lockdown; soprattutto per le chiusure delle attività che, faticano ad arrivare a fine mese.

La Balivo allora, attraverso una Insta Stories, sul proprio canale Instagram, ha chiesto aiuto al Presidente Sergio Mattarella.

Insta Stories di Caterina Balivo


“Stanotte non riesco a dormire e neanche a fare un video per poter comunicare il mio disappunto su quello che succede”.

Ha iniziato così, una riflessione quasi poetica e filosofica che, preannuncia un discorso ben più serio. Poi ha continuato.

“Se si toglie il lavoro si toglie la dignità. Vero, verissimo, ma qui siamo di fronte a una pandemia che in molti hanno sottovalutato. Tutti noi abbiamo bisogno di risposte, tutti noi vorremmo non avere restrizioni. Ma il virus c’è e con la violenza non si è mai risolto nulla”.

La conduttrice poi incalza nuovamente il discorso.

“Si poteva scendere in piazza chiedendo garanzie con le mascherine con un solo obiettivo, invece così l’unico Focus sembra che sia la poca consapevolezza della situazione. Stasera sono scese lacrime uguali a mesi fa. La gente ha fame ed ha superato la paura del virus”.

Alla fine di questa pensata e triste, molto triste riflessione che, prospetta proprio la situazione che molti italiani stanno vivendo, l’appello della conduttrice rivolto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Presidente Mattarella, aiutaci tu”.