Spettacolo

Avete mai visto la casa di Arisa? Di sicuro non ti aspetti quello stile

Avete mai visto la casa di Arisa? Vive alle porte di Milano.
Avete mai visto la casa di Arisa? Di sicuro non ti aspetti quello stile

Arisa è un’artista molto apprezzata e presto la vedremo esibirsi sul palco del prossimo Festival di Sanremo. Tutti la conoscono per essere una donna molto eccentrica e particolare e tanti sono curiosi di sapere qualcosa in più della sua vita.

Ecco dove vive Arisa

Dopo aver trascorso l’infanzia a Pignola, in provincia di Potenza, Arisa ha deciso con il tempo di trasferirsi a Milano.

Qui ha mosso i primi passi nel mondo della musica e dopo aver ottenuto due incredibili vittorie al Festival di Sanremo, ha deciso di stabilirsi definitivamente nel capoluogo lombardo dove sembra aver trovato il proprio equilibrio.

Casa classica e moderna al tempo stesso

Rosalba Pippa, questo il vero nome di Arisa, vive in un appartamento di circa 60 mq alle porte di Milano; la cantante ha scelto di arredare la sua abitazione secondo il proprio gusto, riflettendo del tutto il suo modo di essere.


Lo stile è classico e moderno al tempo spesso; l’artista ha giocato con i colori, utilizzando estro e fantasia.

Nel salotto si vede una comoda poltrona in pelle marrone e stile retrò; il tocco di modernità arriva con il televisore ultrapiatto di ultima generazione. Le pareti sono bianche, ma sono vivacizzate da una serie di quadri astratti, molto probabilmente realizzati proprio dalla stessa Arisa. Non tutti, forse, sanno che la cantante ha una passione sfrenata per la pittura.

Il pezzo forte della casa è il pianoforte laccato nero che Arisa ha collocato proprio nel salotto; a fianco è presente uno specchio. Il pavimento è realizzato con mattonelle di colore beige brillante.

La cucina è arredata con mobili bianchi, ma sono presenti tanti utensili colorati.

In camera da letto troviamo, invece, uno specchio antico con una cornice d’ottone, un armadio bianco, sedie in plastica nera e in legno.

Il suo appartamento è un mix di colori e stili.

Segui Viaggiare al Verde su Google News