Curiosità

Dei ladri entrano nel giardino della casa, il cane li vede e chiede le coccole. La reazione di uno di loro

L'eroe a quattro zampe che ha fatto arrestare dei ladri
Dei ladri entrano nel giardino della casa, il cane li vede e chiede le coccole. La reazione di uno di loro

In questi giorni un altro video davvero divertente ha fatto il giro del Web a causa della situazione piuttosto assurda e ridicola che si vede nelle immagini pervenuteci.

Comunque sia, se non foste ancora aggiornati, ci pensiamo noi a provare a farvi sorridere. La clip è davvero comica e, ancora una volta, la realtà è stata capace di superare la fantasia di una qualsiasi sceneggiatura di una qualsiasi commedia.

Lo sfondo di questa gag è un’abitazione che stava per essere svaligiata da alcuni ladri. A far la guardia, però, c’era il cane di famiglia che, a rigor di logica, avrebbe dovuto difendere la casa da qualsiasi attacco esterno.

Tuttavia, le cose non sono andate proprio in questo modo. I malviventi, comunque, si erano arrischiati, perché pensavano di agire indisturbati, dopo aver scoperto, a seguito di una segnalazione, che la casa in quel periodo era vuota.


Infatti, i proprietari della villetta erano in viaggio e, quindi, avevano lasciato il compito alla vicina di occuparsi del loro cucciolo. Il cagnolino, comunque, non appena ha visto i due estranei entrare dalla porta, ha iniziato ad abbaiare.

E fin qui tutto bene. Purtroppo, però, il suddetto si è stufato dopo poco e, come se niente fosse, è rientrato tranquillamente nella sua cuccia.

Il cane ha aiutato i padroni in un modo molto particolare

Le immagini delle telecamere mostrano alcuni uomini che si aggirano per le stanze, e la cosa sorprendente è che il cane, invece di scacciare i rapinatori, decide, senza troppi problemi, di farsi accarezzare e coccolare da loro per addirittura qualche minuto.

Così, la famiglia, al termine della giornata, ha trovato la casa completamente a soqquadro. Poi, hanno guardato il filmato della telecamera di sorveglianza e hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine per denunciare il fatto.

Ma l’intervento del cagnolino, a conti fatti, è stato veramente decisivo. Infatti, grazie alla clip in cui l’uomo teneva in braccio l’animale, la polizia è stata in grado di riconoscere i caratteri somatici dei malfattori.

In seguito, i ladri sono stati arrestati e attualmente si trovano ancora in carcere. Che dire? Il cagnolino è stato un eroe a sua insaputa e, forse, la sua è stata un’azione certamente più furba di qualsiasi altra che avrebbe potuto mettere in atto un suo simile. Ottimo lavoro, agente!

Segui Viaggiare al Verde su Google News