Spettacolo

Lo sfogo contro il governo di Michelle Hunziker non piace per niente ai fan. Pioggia di critiche, ecco le parole della conduttrice

La bella Michelle critica l'assistenzialismo dello Stato ma i fan non sono d'accordo
Lo sfogo contro il governo di Michelle Hunziker non piace per niente ai fan. Pioggia di critiche, ecco le parole della conduttrice

 La bellissima Michelle Hunziker, apprezzata per la la sua solarità e i suoi modi schietti e mai sopra le righe, si è lasciata andare ad un piccolo sfogo sul suo profilo Instagram che non è stato ben accolto da tutti; in tanti infatti l’hanno criticata.

No all’assistenzialismo

Nel post Michelle parla dell’incertezza e dell’instabilità di questi tempi criticando il governo italiano per il suo assistenzialismo e affermando che ora c’è più bisogno di guardare avanti e pensare ad una rinascita

Mi preoccupa molto l’attuale situazione. Trasmettono l’instabilità più totale e creano ancora più incertezze in tutti noi, invece di unirsi nel pieno di una pandemia mondiale rendendosi conto che ora serve unità per creare opportunità e lavoro. Non abbiamo bisogno di “assistenzialismo” bensì di essere messi nelle condizioni di poter sperare in un futuro di rinascita e di crescita economica. Per fare questo, converrebbe dare a tutti la possibilità̀ di continuare le proprie attività senza un “cappio” al collo. Serve liquidità a sostegno delle aziende e dei liberi professionisti oltre ad investimenti per creare valore in futuro ma soprattutto non perderlo oggi perché significherebbe perderlo in maniera permanente


 In realtà il suo discorso era un pò più ampio e concerneva la difficoltà del periodo attuale

mi rendo conto però che siamo in periodo storico, in cui più che mai abbiamo bisogno tutti di stabilità. Stabilità famigliare, cosa importantissima per sopravvivere a questo momento difficile, stabilità nel lavoro (quella che manca a tante categorie), stabilità politica ed economica (inesistente nel nostro paese).

Le dure critiche

Ma le sue parole appunto non sono piaciute molto e tra i commenti qualche critica, alcune anche un pò cattive, alle quali la bella svizzera per il momento non ha replicato

Non è questione di assistenzialismo, troppo facile a pancia piena giudicare tutti. Il lavoro per tutti non c’è, non dico di dare soldi a destra e a manca, ma neanche abbandonare a se stesse le persone.

Beh allora torna in Svizzera e portati Salvini, magari ti piace di più. A Mediaset di paga Berlusconi quindi… Tutto torna

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram)

Segui Viaggiare al Verde su Google News