Spettacolo

Avete mai visto la moglie di Fabio Fazio? A differenza del conduttore è molto riservata. Si chiama Gioia, ecco alcune foto

Non tutti sanno chi è la moglie di Fabio Fazio: ecco di chi si tratta!
Avete mai visto la moglie di Fabio Fazio? A differenza del conduttore è molto riservata. Si chiama Gioia, ecco alcune foto

La moglie del conduttore Fabio Fazio è davvero molto riservato e pochi la conoscono: ecco chi è!

Fabio Fazio è uno dei conduttori più apprezzati del palinsesto televisivo grazie anche al successo del suo programma Che Tempo Che Fa che conduce dal 2003 e attualmente con la collaborazione di Filippa Lagerback. Non tutti sanno chi è la moglie del noto conduttore dato che è una donna molto riservata. Nonostante ciò possiamo scoprire qualcosa in più su di lei: ecco di chi si tratta!


La moglie di Fabio Fazio si chiama Gioia Selis ed è nata a Savona l’8 febbraio 1968. Quattro anni più giovane rispetto al celebre marito anche lui nato proprio a Savona, la donna è figlia di un personaggio illustre della città ligure. Il padre della donna è infatti Giovanni Selis uno dei fondatori della Rari Nantes di Savona, la squadra di pallanuoto della città, ed è stato anche noto medico di Pronto Soccorso. L’uomo purtroppo è venuto a mancare.

Gioia Selis e Fabio Fazio si sono conosciuti da giovanissimi e si sono sposati nel 1994 a Borgio Verezzi, dove si trovano le grotte più incantevoli d’Italia. La donna, pur essendo molto riservata, non è del tutto estranea al mondo dello spettacolo. Insieme al marito ha preso parte al fil Pole Pole, una pellicola risalente all’anno 1996 il cui ricavato è stato interamente devoluto ad Amref.

La coppia ha due figli: Michele, nato nel 2004 e Caterina nata nel 2009. Gioia Seliz non è per nulla avvezza al mondo dei social e a differenza del marito non ha un proprio profilo su instagram. Il conduttore utilizza il celebre social network pubblicando principalmente contenuti legati alla trasmissione che conduce e agli ospiti presenti di volta in studio. Sono poche le occasioni di veder immortalati momenti privati e di famiglia.

Segui Viaggiare al Verde su Google News