News

Bonus casalinghe 2021: ecco cos’è e come averlo

Entro giugno potrebbe prendere il via il Bonus Casalinghe 2021; ecco di che cosa si tratta e chi lo può richiedere.
Bonus casalinghe 2021: ecco cos’è e come averlo

Con il Decreto Agosto, lo scorso anno è stato introdotto il Bonus casalinghe 2021, il quale dovrebbe entrare in vigore quest’anno; al momento, però, si resta ancora in attesa di un decreto ad opera del Ministero per le Pari opportunità e la Famiglia, guidato da Elena Bonetti.

Secondo le ultime indiscrezioni, questa agevolazione dovrebbe entrare in vigore entro giugno 2021.

Bonus Casalinghe: ecco di che cosa si tratta

Anche se dal nome si potrebbe pensare ad un contributo, il Bonus Casalinghe è un insieme di misure finalizzate a promuovere la formazione professionale delle donne che svolgono lavori domestici. Questa agevolazione nasce per offrire loro maggiori opportunità di accesso al mondo del lavoro, consentendole di effettuare scelte maggiormente libere e consapevoli.

Il Bonus Casalinghe, quindi, intende garantire la presenza femminile nel mondo del lavoro e, per questo, sono stati stanziati 3 milioni di euro a partire dallo scorso anno.

Credito d’imposta da investire in corsi di formazione


Questa agevolazione non prevede l’erogazione di un assegno, bensì si tratta di un credito di imposta che può essere investito in corsi di formazione che riguardano, in modo particolare, il settore digitale.

L’iniziativa nasce con l’intento di far acquisire competenze professionali alle casalinghe, in modo da far svolgere loro attività lavorative anche in smart-working.

A chi spetta

Il Bonus Casalinghe 2021 spetta alle donne che si occupano a tempo pieno della cura della casa e della famiglia, non avendo ulteriori alternative per un loro inserimento nel mondo del lavoro.

Per poter sfruttare questa agevolazione non è necessario presentare la dichiarazione ISEE, ma occorrono due requisiti fondamentali:

  • essere casalinghe disoccupate;
  • essere cittadine italiane o straniere, purché in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

Come richiedere il Bonus e inoltrare domanda

Al momento, le modalità per accedere al Bonus Casalighe non sono note; a chiarire le modalità dovrebbe arrivare, molto presto, un apposito decreto attuativo del Ministero per le Pari Opportunità. Tuttavia, è molto probabile che per richiedere l’agevolazione sia necessario inoltrare l’istanza attraverso l’Inps.