News

Gideon di Vite al Limite era arrivato a sfiorare i 300 kg. Oggi è irriconoscibile: la trasformazione ha stupito tutti. FOTO

Gideon Yeakley, uno dei pazienti del dottor Nowzaradan, ha passato un momento difficile. Vediamo come se la sta cavando ora.
Gideon di Vite al Limite era arrivato a sfiorare i 300 kg. Oggi è irriconoscibile: la trasformazione ha stupito tutti. FOTO

Sono anni ormai che Vite al Limite, in onda su Real Time, si occupa di pazienti con gravi problemi di peso, raccontando il loro difficile percorso di rinascita. Oggi parliamo di Gideon Yeakley che, con l’aiuto del dottor Nowzaradan ha deciso di dare una svolta importante alla sua vita.

La difficile lotta di Gideon Yeakley


In America è chiamato “My 600 lb life” e si occupa di seguire tutti quei pazienti con gravissimi problemi di obesità, grazie al dottor Nowzaradan e la sua equipe di medici. Ogni caso è commovente e speciale a modo suo, ma una storia in particolare ci ha colpito: quella di Gideon Yeakley. Durante la sesta puntata della quarta stagione del programma si racconta la storia dell’uomo, originario di Mustang, Oklahoma, che ha deciso di andare alla clinica di Huston per rimettersi in forma. Pesava oltre 295 kg e a causa del suo peso eccessivo, non poteva neanche camminare o giocare con il suo bambino, Jonathan, in più dipendeva dalla moglie per ogni cosa, così si è rivolto al noto dietologo, che per sottoporlo all’intervento, gli chiede di perdere almeno 25kg. Purtroppo lui riesce a scendere di soli 15 kg, ciononostante, convinto dalla sua grande determinazione, il dottor Nowzaradan l’ha sottoposto all’intervento di chirurgia bariatrica che gli ha consentito di perdere molto peso. Ma questo non ha cambiato le sue abitudini alimentari, così la moglie, stufa, gli ha dato un ultimatum:

O cambi o vado via e porto con me nostro figlio.

Le parole della moglie sono state la scossa di cui aveva bisogno, così Gideon è riuscito a perdere ben 100kg e, come mostrano gli scatti condivisi sui social, ora è più in forma che mai.