Curiosità

In questa foto aveva solo 16 anni, adesso è una dei volti più visti in tv. Lo riconoscete?

Lui è uno dei più popolari volti televisivi alla corte di Maria De Filippi; avete capito di chi si tratta?
In questa foto aveva solo 16 anni, adesso è una dei volti più visti in tv. Lo riconoscete?

Da anni opinionista fisso di Uomini e Donne, Gianni Sperti è uno dei volti televisivi più amati dai telespettatori; tutti lo conosciamo per come è oggi, ma avete mai visto i suoi scatti di “gioventù”?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da GIANNI SPERTI (@giannispertiofficial)

Ecco com’era Gianni Sperti prima di diventare famoso

A mostrarsi in alcuni scatti provenienti dal passato è stato proprio lui; in alcuni vecchi post del suo profilo Instagram, infatti, compare un giovane Gianni.

Nella foto ha solo 16 anni ed appare molto diverso da come siamo abituati a vederlo ora; con una camicia colorata e capelli fluenti, l’ex ballerino si mostrava senza barba ed era molto affascinante.

Ancora prima, il popolare opinionista aveva condiviso con i fan anche una foto da bambino:

Ero biondo!

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da GIANNI SPERTI (@giannispertiofficial)


Il popolare opinionista ha fatto il suo esordio in tv come ballerino a La sai l’ultima?; da allora, è riuscito a ritagliarsi uno spazio sempre maggiore nel piccolo schermo, diventano uno dei ballerini di punta di Buona Domenica.

Da tanti anni, ormai, si trova nel privilegiato ruolo di opinionista alla corte di Maria De Filippi; è qui che, insieme a Tina, vede nascere e svanire grandi amori:

Una sera durante una cena eravamo io, Tina e anche Maria, cominciammo a parlare e mi propose di partecipare. Pensavo fosse un’ospitata di qualche giorno. Maria mi ha dato una possibilità nel momento più difficile della mia vita: pensavo di non contare nulla e di essere inferiore agli altri, lei mi ha dato la possibilità di esprimermi.

Uomini e Donne è un programma imprevedibile. Ogni registrazione è diversa e tutte le settimane i protagonisti dei troni riescono ad alzare l’asticella e a sorprenderci.

M’infastidiscono le prese in giro e la presunzione di chi pensa di avere di fronte dei cretini. Quando annuso l’arroganza, sbotto. Difendo il programma perché so quanto lavoro c’è dietro: quando capisco che lo usano per altri scopi, m’innervosisco.

La lista di matrimoni, convivenze e figli nati dopo Uomini e Donne è lunghissima. Delle volte sperano di poter sfruttare il ritorno mediatico ma se riescono a dimenticarsi delle telecamere, i sentimenti prendono il sopravvento.

Segui Viaggiare al Verde su Google News