News

La triste storia di Mercedes di Vite al limite: dal terribile passato al presente incerto. Com’è oggi? FOTO

Vite al limite, Mercedes sarà riuscita a cambiare la sua vita? Scopriamolo insieme.
La triste storia di Mercedes di Vite al limite: dal terribile passato al presente incerto. Com’è oggi? FOTO

Mercedes Cephas è la protagonista della diciottesima puntata nella settima stagione di Vite al Limite. La 37enne pesava 351 kg e stava mettendo a rischio la sua vita e la sua salute per delle abitudini alimentari sbagliate.

Il suo peso non le permetteva neanche di prendersi cura dei suoi figli, impossibilitata a muoversi a causa di un grave linfedema, non si alzava dal letto da anni ormai. I suoi organi iniziavano a cedere e Mercedes era incredula per la svolta che aveva preso la sua vita.

Sono diventata così grossa che mi è difficile fare qualsiasi cosa. E ogni giorno è sempre peggio.


Ma la sua dipendenza ha radici psicologiche profonde. Suo padre abusava di lei da quando aveva 11 anni e Mercedes ha trovato nel cibo l’unico conforto della sua vita, ma le cose le sono sfuggite di mano.

Il traguardo di Mercedes

Così Mercedes ha deciso di andare a Huston per farsi visitare dal dottor Nowzaradan, ma il suo percorso non è stato affatto semplice. Infatti durante il programma ha mentito, si è lamentata e ha presentato scuse continue per giustificare il motivo del mancato raggiungimento degli obiettivi.

Purtroppo in queste condizioni non poteva avere l’ approvazione per l’intervento di bypass gastrico di cui aveva bisogno. Durante il suo percorso la donna ha perso solo 37 kg, arrivando a pesare 314 kg, ancora troppi.

Tornata a Cincinnati, la sua città natale, ha continuato a non ottenere grandi risultati in merito alla sua salute. Ha aperto una pagina GoFundMe per cercare di arrivare ai 10.000 dollari per l’intervento, ma l’ha chiusa dopo aver ottenuto solo 175 dollari. Sembra che il suo sogno non potrà realizzarsi per ora.