Spettacolo

Auto danneggiata per il famoso vip: “Evidentemente era d’intralcio”. Di chi si tratta e cos’è successo

Una brutta sorpresa per il vip che al suo risveglio ha trovato l'auto danneggiata
Auto danneggiata per il famoso vip: “Evidentemente era d’intralcio”. Di chi si tratta e cos’è successo

Brutta risveglio per Stefano De Martino che è rimasto vittima di un atto vandalico ai danni della sua auto; questa mattina il giovane ha trovato lo specchietto sinistro della sua auto completamente distrutto, probabilmente dalla folla che ha festeggiato a Milano ieri, domenica 2 maggio, lo scudetto dell’Inter, e la quale, nonostante le restrizioni per il Coronavirus, si è riversata in strada e ha provocato grossi danni alle auto e alle abitazioni.

La brutta sorpresa

Stefano ha commentato sui social con un mesto:

Il mio specchietto evidentemente intralciava i festeggiamenti

L’ex ballerino, che stiamo vedendo nelle vesti di giudice ad Amici, recentemente ha confessato, osservando le piroette dell’allieva Giulia Stabile, di provare nostalgia per il suo passato amore:

Ha la consapevolezza del proprio corpo. È una cosa che si può acquisire con il tempo, con lo studio o è semplicemente con lo studio. Giulia ha quel dono ed è una delle poche cose che quando vedo mi ritorna veramente la voglia di ballare.

Di amore e di figli


Come tutti sanno Stefano è padre del piccolo Santiago, avuto dalla bellissima showgirl Belen Rodriguez, ed è molto legato al figlio; durante un’ospitata a C’é posta per te ammise davanti a Maria De Filippi:

Nessuno ti insegna a essere padre. Io avevo 23 anni e l’ho imparato strada facendo. Non mi vergogno a dire che davanti al sorriso di mio figlio mi sciolgo come neve al sole.[…] è venuto bene proprio! Diceva mio nonno: “Gli asini fanno i cavalli da corsa”»

e parlando delle sue umili origini:

Penso che l’amore riempie la vita ed è quello che mi hanno insegnato i miei genitori. Perché anche quando non avevamo nulla sentivamo di avere tutto.

Invece a Chi aveva parlato del fallimento del suo matrimonio in questi termini:

I rapporti si consumano, i sentimenti sono messi alla prova da questi tempi veloci. Non ha più senso dire il matrimonio è “fallito“, io dico che nella migliore delle ipotesi si è “compiuto“ ed è qualcosa di bello che c’è stato e i figli ne sono la prova. Ogni storia d’amore ha un inizio e una fine e non è un fallimento, dobbiamo far pace con questa visione e non usare un termine così negativo.

Segui Viaggiare al Verde su Google News