Curiosità

Cambiamento pazzesco per Massimo Boldi. Da queste foto è irriconoscibile

Un Boldi come non lo abbiamo mai visto è apparso sui social
Cambiamento pazzesco per Massimo Boldi. Da queste foto è irriconoscibile

Tutti lo conoscono, Massimo Boldi è uno dei principali protagonisti del cinema comico italiano; la sua carriera è iniziata verso la fine degli anni sessanta quando si esibiva come cabarettista, conoscendo in quelle vesti quelli che poi sarebbero diventati suoi colleghi, al tempo giovanissimi come lui, come ad esempio Teo Teocoli, con il quale durante uno spettacolo è nato quasi per caso uno dei suoi personaggi più riusciti.

L’incontro fortunato

Qualcuno ricorderà Max Cipollino, giornalista di un tg inventato, che ha dato vita anche al suo soprannome. Ma il vero successo però, Massimo lo ha raggiunto quando ha iniziato a far coppia con un altro amatissimo attore e figlio d’arte Christian De Sica.

Il sodalizio artistico è andato avanti per anni, e li ha visti assieme per ben 23 film, contando anche quelli poi chiamati cinepanottoni, film comici usciti nelle sale in prossimità del Natale, a partire da Vacanze di Natale 2000; ma ad un certo punto i due si sono inspiegabilmente separati per ben 13 anni, tornando a recitare nell’attesissimo film Amici come prima nel 2018.

Non un cinepattone però, infatti in una intervista i due hanno ammesso:


I nostri vecchi film di Natale riflettevano un’Italia che non c’è più, quella opulenta e arrembante degli anni 80 e 90. Abbiamo cominciato noi, poi ci hanno seguiti in tanti. Ma oggi anche la comicità è cambiata: non si affida più a gag e siparietti, punta sulle storie.

A quanto pare il loro allontanamento è stato in parte dovuto al grave lutto di Boldi, che dopo aver perso l’amata moglie Maria Teresa Selo, si è trovato in grosse difficoltà.

Non stavo bene. Ero un uomo distrutto, avevo perso mia moglie Marisa. (…) Forse un pacca sulle spalle, in quel momento, da parte del mio amico, mi è mancata

aveva confessato a DiPiù. Per fortuna alla fine il tempo lenisce ogni dolore, e la vita va avanti.

Un nuovo aspetto

Massimo usa i social come molti suoi colleghi, e sebbene noi siamo abituati a vederlo con capelli radi sulla testa, è apparso in uno scatto con una folta chioma brizzolata che ha lasciato i fan stupiti, e la frase “Non sarebbe poi tanto male”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Massimo Boldi Original (@massimoboldi)

Alla fine ovviamente Massimo svela di avere indossato un parrucchino, ma in effetti non sarebbe poi tanto male.

Segui Viaggiare al Verde su Google News