News

È morto franco battiato. La musica e il mondo sono nel lutto. Ecco cosa sappiamo.

Il grande cantautore, da tempo malato, è morto a 76 anni.
È morto franco battiato. La musica e il mondo sono nel lutto. Ecco cosa sappiamo.

Franco Battiato è stato uno dei più importanti cantautori italiani amato dal pubblico e dalla critica. Era nato a Jonia il 23 marzo del 1945, aveva 76 anni. Un genio nostrano, allontanatosi, purtroppo, dalla musica a seguito di una malattia.

Oggi noi tutti perdiamo qualcosa, Battiato si spegne all’età di 76 anni. Purtroppo la vicenda su come sia andata non è chiara. Erano anni che c’era un certo riserbo sulle sue condizioni di salute cagionevoli.


L’annuncio della sua morte è arrivato dalla famiglia poco fa, e con esso anche la comunicazione che i funerali si terranno in forma privata.

Ma chi era Franco Battiato?

Uno tra i più originali e innovativi artisti Italiani della seconda metà del Novecento. Esplose con fragore in un successo meritatissimo con La voce del padrone (1981), un album che conteneva alcune delle sue più celebri canzoni come “Cuccurucucù” e “Centro di gravità permanente”.

È stato un’artista molto prolifico, e ha prodotto un’enorme quantità dischi. Ha esplorato vari generei musicali, persino l’elettronica, ma alla fine ha sempre preferito il progressive rock dal quale ha dato vita a capolavori indimenticabili.

Ha diretto anche diversi film tra cui Perdutoamor Musikante su Ludwig van Beethoven presentato alla Mostra del cinema di Venezia.