Spettacolo

“La compagnia del cigno 2”: ecco cosa accadrà nella quinta puntata del 9 maggio 2021

Le anticipazioni sui nuovi episodi che compongono il quinto appuntamento con La compagnia del cigno 2
“La compagnia del cigno 2”: ecco cosa accadrà nella quinta puntata del 9 maggio 2021

Continua l’appuntamento domenicale con la serie La compagnia del cigno 2, che vede protagonisti Anna Valle e Alessio Boni e il prossimo 9 maggio andrà in onda la quinta puntata composta come sempre da due nuovi episodi di questa nuova stagione.

Vediamo cosa succederà nel noto Conservatorio ai giovani talentuosi.

Le anticipazioni

Il primo episodio, dal titolo Segreti e menzogne, vedrà l’attenzione ancora incentrata sul tragico incidente che ha coinvolto il maestro Kayà e che per ora sembra non avere una spiegazione, nessun colpevole è stato individuato, ma sebbene i sospetti vertano su Luca, le indagini dell’ispettrice Modiano le faranno sorgere seri dubbi circa la sua possibile colpevolezza.

I ragazzi della Compagnia però non perderanno l’entusiasmo di sempre e decideranno di unirsi per poter dimostrare l’innocenza del loro maestro e far cadere accuse e sospetti di cui è attorniato.

Ci riusciranno unendo le loro forze o peggioreranno la situazione?

Nel secondo episodio invece, dal titolo Lo strappo, ci concentreremo sui sentimenti e sulle tematiche amorose, che spesso fanno soffrire, Robbo ad esempio si ritroverà a fare i conti con la libertà di Natasha mentre Rosario soffrirà per la sua relazione con Anna, piena di difficoltà.


Nel frattempo Barbara, grazie all’aiuto di tutti quelli che le sono accanto, riuscirà a trovare il modo per reagire al potere manipolatore di Lorenzo.

Un nuovo appuntamento da seguire per scoprire cosa riserva la vita ai ragazzi protagonisti.

Un messaggio positivo

Nella fiction una imperdibile Anna Valle, che interpreta Irene, moglie del temuto maestro Luca Marioni, un personaggio pieno di dolore per la morte della figlioletta. A Tv Sorrisi e Canzoni la Valle ne ha parlato:

La nostra vita di attori è fatta anche di immedesimarsi in cose che ti auguri non capitino mai, o in cose che invece vorresti ti capitassero…

e spiega il messaggio della serie:

Da soli non si è nessuno è una frase che rappresenta bene La Compagnia del cigno e che mi trova d’accordo. Questa fiction insegna che gli eventi si devono affrontare in gruppo. […] ll punto di forza della fiction? Mostrare un mondo adolescenziale molto bello e positivo.

Segui Viaggiare al Verde su Google News