News

Allerta alimentare del Ministero della Salute. Questo prodotto è stato ritirato dal mercato, fate attenzione

Allerta alimentare del Ministero della Salute: sapevate che quel prodotto era stato ritirato dal mercato? Vediamo insieme quale.
Allerta alimentare del Ministero della Salute. Questo prodotto è stato ritirato dal mercato, fate attenzione

Fate molta attenzione. Sul sito ufficiale del Ministero della Salute, nell’apposita sezione, è stato diffuso l’avviso di immediato richiamo dagli scaffali dei negozi di un lotto di gallette di Farro. L’allerta alimentare è arrivata dall’azienda Sella Food Srls con sede dello stabilimento a Valdagno, in provincia di Vicenza, in via F, Filzi n 22.

Il prodotto in questione sono le Gallette di Farro 120 g Albaluna Lotto 31/10/21 con termine minimo di conservazione 31/10/2021. Questo prodotto, infatti, riporta erroneamente la dicitura “senza glutine” quando in realtà contiene farro, un cereale contenente glutine.

L’invito a tutti i celiaci che dovessero aver acquistato il prodotto nel lotto indicato è di non consumarlo, anzi di riconsegnarlo al punto vendita che provvederà al rimborso o alla sostituzione. Chi invece non è allergico al glutine può mangiare senza problemi le gallette di farro oggetto dell’allerta alimentare.


Perciò, se siete intolleranti al glutine e avete la vostra confezione di gallette di farro in dispensa prendetela, osservatela bene e se è la stessa di questo articolo non mangiatele. Consumarle potrebbe essere molto pericoloso per la vostra salute

Il problema degli allergeni

Questo non è sicuramente il primo ritiro di un prodotto per il rischio della presenza di allergeni. Purtroppo l’ attenzione deve essere maniacale quando si tratta il cibo, con le allergie non si scherza.

Ad Aprile degli spiedini di mazzancolle surgelati a marchio “Bofrost”,venduti dall’azienda italiana e prodotti da Marecuador Cia. In quello stesso periodo è toccato anche ad un lotto de La Colomba Classica di Pietro Macellaro Pasticceria Agricola Cilentana.

A febbraio invece è due delle specialità gastronomiche a marchio “King” sono state oggetto di richiamo da parte del ministero della Salute per il rischio di presenza di allergeni non dichiarati. In particolare si tratta di un polpettone e di una specialità a base di tacchino e mortadella. In entrambi i prodotti, infatti, non è stata esclusa la presenza accidentale di pistacchio. Questo potrebbe causare gravi reazioni in soggetti allergici.

Segui Viaggiare al Verde su Google News