Salute

Insonnia, mal di testa e cellulite: ecco i rimedi della nonna che non tutti conoscono

Alcuni rimedi naturali per combattere piccoli problemi
Insonnia, mal di testa e cellulite: ecco i rimedi della nonna che non tutti conoscono

Ci sono alcuni rimedi che vengono detti “della nonna” perché sono letteralmente tramandati e non hanno davvero nulla da invidiare alle moderne medicine, provare per credere. Ovviamente parliamo di malanni lievi e problematiche di poco conto, per le vere malattie è bene sempre rivolgersi al proprio medico.

Vediamo qualche curiosità che potrebbe tornarci utile.

Gli aiuti della natura

Sembra che le cipolle siano ottime per curare la tosse, anche se allontaneranno le persone. Basta tagliarne alcune a fettine sottili, lavarle e disporle sul fondo di uno scolapasta coprendo con un po’ di zucchero e procedendo a strati fino alla fine.

Dopo aver appoggiato lo scolapasta su un recipiente, posizionare un piatto nella parte superiore facendo pressione così da ottenere il succo e raccoglierlo. Consumandone 3-4 cucchiai al giorno in breve la tosse sparirà.

Per i fortunati che hanno una bella vasca da bagno, non c’è niente di meglio per combattere la stanchezza di qualche cucchiaio di sale grosso nell’acqua di un rilassante bagno, ideale per riposare la mente e recuperare le forze.

Se il punto dolente è la testa, contro l’emicrania un vero toccasana sarà la menta, sia sotto forma di oli essenziali da diffondere nell’ambiente, sia da applicare direttamente sulla fronte.


Problemi di insonnia? Sembrerà strano, ma un bel bicchiere d’acqua calda con l’aggiunta di un cucchiaio di aceto e un po’ di miele assunto la sera favorirà il sonno.

Hai notato della cellulite su cosce e glutei? Sotto la doccia un bel massaggio con guanto di crine riattiverà la circolazione aiutando a combatterla, e mezzo pompelmo mangiato al mattino sarà un valido aiuto.

Un trucchetto che aiuterà coloro che soffrono di pancia gonfia consiste nell’aggiungere ad ogni piatto un pizzico di bicarbonato, che aiuta anche a digerire.

Torna il sale, questa volta fino, per un perfetto scrub alla pelle aggiunto a una goccia di olio, la renderà liscia eliminando tutte le cellule morte.

In caso di distorsione un impacco sulla zona interessata di acqua e argilla tenuto per due ore darà sollievo se applicato più volte durante il giorno.

Contro le afte del succo di limone diluito in acqua sarà perfetto, e infine, per capelli forti e lucenti, una maschera composta da un tuorlo d’uovo darà loro un aspetto migliore.