Spettacolo

Lutto per Luisa Ranieri. Il messaggio d’addio pubblicato sui social

L'addio di Luisa Ranieri apparso poco fa sul suo profilo social dedicato ad una cara persona
Lutto per Luisa Ranieri. Il messaggio d’addio pubblicato sui social

Una delle attrici più affascinanti del panorama italiano è sicuramente Luisa Ranieri, che recentemente abbiamo visto nella fiction Le indagini di Lolita Lobosco, ma anche se è amata e molto seguita non è quasi mai presente sulle pagine del gossip.

Il triste addio

La sua lunga storia d’amore con il collega Luca Zingaretti, che ha dato il volto al Commissario Montalbano, e con il quale ha due figlie, Emma e Bianca, è salda e non ha mai dato motivo di chiacchiere; i due sono soliti scambiarsi frasi d’amore attraverso i rispettivi profili social.

Proprio su Instagram la bella Luisa, che è napoletana, ha dato l’estremo saluto ad un personaggio molto conosciuto nella città campana, Vittorio Carità, considerato l’ultimo dandy.

La Ranieri sul suo profilo, come molte altre personalità del mondo dello spettacolo e non solo, ha scritto: “Arrivederci amico mio” lasciando intendere che i due fossero molto amici.

Una grande tristezza quando a sparire in circostanze ancora da chiarire è un amico che tra l’altro non aveva nemmeno 60 anni, ma Luisa sicuramente avrà il suo amato marito a consolarla, un supporto di cui ha più volte parlato nel corso di varie interviste spendendo sempre parole d’amore.

L’amore del marito


Come a Domenica In quando ha detto:

Non ci siamo innamorati subito… Lui mi corteggiava tanto, a me piaceva perchè era molto sexy suo malgrado. Ci siamo sposati e abbiamo avuto due figli. Sono grata tutti giorni di aver incontrato questo uomo nella mia vita perché è una persona molto speciale. E’ stato un incontro magico e sono molto felice di averlo incontrato. Ci piacciono gli stessi hobby e ridiamo tanto.

O al Corriere:

Luca è stato il mio incontro perfetto. Tutti i matrimoni hanno alti e bassi, ma se si è scelto con cognizione di causa, per affinità e sensibilità, sono più gli alti. 

E incredibilmente nonostante la sua innegabile bellezza e il suo fascino, Luisa non sempre si è piaciuta:

All’inizio mi sentivo prigioniera della mia fisicità, ma non si può scappare da se stessi. Ora ho fatto pace col mio corpo. Sono stata 10 anni in analisi per le mie complessità. Ho imparato a volermi bene. Se impari ad amarti, senti un’energia che si libera