Curiosità,Salute

Mischiare curcuma e miele aiuterà il nostro corpo, una vera mano santa

Come preparare un composto di questi due antibiotici naturali da assumere in caso di disturbi
Mischiare curcuma e miele aiuterà il nostro corpo, una vera mano santa

Molte volte la natura viene in nostro aiuto e soccorso quando siamo ammalati o abbiamo dei disturbi; in alcuni casi l’utilizzo di fiori, piante e spezie può risolvere dei piccoli problemi di salute senza dover ricorrere a medicinali.

Per esempio sapete che troppo spesso abusiamo degli antibiotici anche quando non ne abbiamo realmente bisogno e la natura ci offre degli ottimi sostituti? Le nostre nonne lo sapevano, e la loro sapienza è stata tramandata oralmente nel corso dei secoli, a ben guardare.

Gli antibiotici naturali

Alcuni rimedi della nonna sono ottimi agli inizi dei disturbi, alla comparsa dei primi sintomi, che ovviamente se dovessero peggiorare o se si tratta di malattie gravi vanno curati rivolgendosi al proprio medico; quello di cui vogliamo parlare è solo una cura leggera per sintomi blandi, i cosiddetti antibiotici naturali che possono dare sollievo ai nostri disturbi.


Tra questi rientrano la curcuma e il miele, due ingredienti che possono anche essere mescolati tra loro per una cura naturale poiché entrambi contengono proprietà antibiotiche, antivirali e aiutano a rinforzare il sistema immunitario. La curcuma grazie alla curcumina contenuta al suo interno vanta proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche e antiossidanti, in più sarebbe in grado di uccidere alcuni batteri.

Dal canto suo il miele è ricco di vitamine e aminoacidi essenziali oltre che un antibiotico naturale, utilizzato per questo come base per diversi rimedi. Oltre che agire contro le infiammazioni grazie ai suoi antiossidanti, risulta utile per attenuare i sintomi dell’influenza e del raffreddore, il classico bicchiere di latte caldo con miele che tutti abbiamo sentito.

Utile anche per combatter alcune infezioni batteriche, aiuta a cicatrizzare più velocemente e prevenire le infezioni in caso di ferite e ustioni, un vero toccasana che viene regalato dalle api.

Un composto fatto in casa

Come preparare un antibiotico naturale? Mischiare 100 gr di curcuma e miele in un contenitore e far riposare per una notte, dopodiché assumerne mezzo cucchiaino ogni ora il primo giorno, mezzo ogni due ore il secondo giorno e mezzo tre volte al giorno il terzo giorno.